11/07/2019 “Storia della Massoneria a Modena”. Alcune pagine del libro che racconta l’avventura modenese della Libera Muratoria

‘Storia della massoneria a Modena – liberi muratori e logge geminiane’. Ad affrontare il delicatissimo tema della massoneria in chiave locale è Mariano Brandoli, fisioterapista bastigliese, già consigliere e assessore comunale per il centrosinistra, nonché dichiaratamente appartenente alla loggia massonica Nicola Fabrizi della quale è stato ‘maestro venerabile’ fino al 2016. ‘L’avventura modenese di questi uomini,…

Con “Informazione Scozzese” inaugura una nuova sezione della Biblioteca Digitale

Sono otto gli ordini e i riti riconosciuti dal Grande Oriente d’Italia: Il Regime Scozzese Rettificato Il Rito di York Il Rito Simbolico Italiano Il Rito Scozzese Antico ed Accettato Il Rito di Memphis e Misraim L’Antico Rito Noachita L’Ordine della Croce Rossa di Costantino Il Rito Moderno Alcuni tra questi sono attivi in Emilia-Romagna…

19/01/2019 Incontro a Parma su Meuccio Ruini: un Massone nella Storia

                Meuccio Ruini, pseudonimo di Bartolomeo Ruini (Reggio nell’Emilia, 14 dicembre 1877 – Roma, 6 marzo 1970), è stato un politico italiano. Fu ministro nel 1920 e nel 1944–’45, presidente del Senato nel 1953 e senatore a vita dal 1963. Dall’ingresso in politica agli incarichi governativi Dopo la laurea in giurisprudenza all’Università di Bologna, nel 1899 entrò nell’amministrazione dello Stato e nel 1912 divenne direttore generale per il Mezzogiorno presso il ministero dei…

Le Logge dell’Emilia Romagna: R∴L∴ Andrea Palladio n˚1177, Oriente di San Lazzaro di Savena

La Loggia Andrea Palladio si è costituita nel 2001, attraverso l’idea di pochi fratelli animati dalla volontà di creare un luogo dedicato alla ricerca esoterica e allo sviluppo del cammino iniziatico. Un luogo che potesse dare attuazione a quanto previsto dall’art. 9 della Costituzione del Grande Oriente d’Italia, secondo cui i liberi muratori devono essere…

I MASSONI CHE HANNO FATTO LA STORIA IN EMILIA ROMAGNA: GIOSUÈ CARDUCCI, R∴L∴103 DELL’ OR∴DI BOLOGNA

Poeta e critico letterario, nato nel 1835 a Valdicastello, in provincia di Lucca, morto a Bologna nel 1907. Trascorse i suoi primi anni di vita in varie località della Toscana al seguito del padre che era medico condotto. Oggi, all’Oriente di Bologna, è al sommo poeta massone a essere titolata una delle più antiche officine…

I Massoni che hanno fatto la Storia in Emilia Romagna: Giovanni Pascoli, R∴L∴1089 Or∴di Bologna

R∴L∴ Giovanni Pascoli 1089 all’ Or∴di Bologna, colonne alzate il 21 novembre 1989 alle ore 20. Titolo distintivo della loggia dell’Oriente di Bologna dedicato a un grande poeta cui certamente può essere riferito quanto osservato da Armando Corona (già Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia) come la prova che  “l’artista massone deve  usare la parola,  giacché…